Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Per chi si reca in Italia

Visti d’ingresso per l’Italia

I cittadini di Paesi terzi in possesso di un valido permesso di soggiorno, diritto di soggiorno, autorizzazione di soggiorno o di un visto per uno dei Paesi membri dell’Accordo Schengen, possono recarsi in Italia senza apposito visto d’ingresso. Tutti gli altri stranieri hanno bisogno di un visto.

All’indirizzo web Il visto per l’Italia (esteri.it) sono disponibili, in italiano, inglese, francese e spagnolo tutte le informazioni ufficiali utili per capire quando è necessario un visto d’ingresso per recarsi in Italia, di che tipo di visto si ha bisogno e cosa bisogna fare per richiederlo.

In Germania, il Consolato Generale d’Italia in Francoforte è competente per l’accettazione di domande di visti per l’Italia provenienti da tutta la Germania, inclusi i visti per i lavoratori marittimi.

Consolato Generale d’Italia in Francoforte

Danziger Platz 12

60314 Francoforte sul Meno

Homepage: Consolato Generale – Francoforte (esteri.it)
Ufficio visti: visti.francoforte@esteri.it
Tel.: 0049 (0)69 7531 – 306 (orario per la consultazione telefonica dalle ore 12:00 alle ore 13:00)
Orario di apertura dell’Ufficio Visti: dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.00 e il mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 17.00